Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Crotone, si chiude un anno pessimo: il 2022 dovrà portare la salvezza

2021 infausto per gli squali che dalla retrocessione in A non sono più stati capaci di riprendersi, essendo protagonisti di una prima parte di B troppo sottotono per sembrare vera

Era iniziato con una disfatta a “San Siro” (6-2 contro l’Inter) si è chiuso con una vittoria che ha ridato un minimo di speranza (4-1 sul Pordenone). Questo il riassunto del 2021 calcistico degli squali che non ha portato molto bene. Sono infatti ben 29 le sconfitte in gare ufficiali tra serie A e serie B, sconfitte che hanno sancito chiaramente la retrocessione in cadetteria ed un andamento da retrocessione anche nella stessa categoria.

Si contano quasi sulle dita di una mano – invece – le vittorie: solo 6 nell’anno solare 2021, di cui due ininfluenti perché arrivate a retrocessione già certa (in casa col Verona ed al “Tardini” di Parma), se dovessimo inserire in questo computo, anche la Coppa Italia, dovremmo aggiungere la vittoria casalinga contro la Giana Erminio. Poca roba.

Dunque un anno davvero catastrofico per i colori rossoblu che per fortuna volge al termine. Ma il 2022 potrà essere migliore solo se si raggiungerà la salvezza, in caso contrario potrebbe essere altrettanto infelice come lo scorso.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.