Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Crotone, le parole di Golemic: “Sono tornato perché credo nella salvezza”

Il difensore serbo, rientrato in Calabria, farà da guida ad un gruppo giovane ma determinato a raggiungere l’obiettivo

Ha deciso di rientrare a Crotone dopo soli sei mesi, una scelta di cuore come dichiara lo stesso ai microfoni di FC TV

“Sono molto contento di essere tornato, è quello che mi mancava, è quello che sentivo dentro da quando sono partito. Non ero felice, pertanto è stato facile tornare qui”

In questo girone di ritorno potresti essere quel riferimento che con la partenza di Cordaz si era perso ma, quanto credi nella salvezza?

“Alex ha fatto tantissimo per questo club, credo sia inarrivabile. Ci credo molto, sono tornato per quello, per me è ancora possibile. Darò il massimo per raggiungere la salvezza”

Che gruppo hai trovato e cosa ci vorrà per provare a salvarsi?

“E’ un gruppo giovane ma determinato, sono ragazzi con voglia ed entusiasmo. Con la cattiveria giusta possiamo farcela”

Sabato il derby con la Reggina, cosa servirà per ottenere un buon risultato e magari svoltare in classifica?

“Bisogna dare continuità alle prestazioni e soprattutto ai risultati, abbiamo fatto bene ultimamente ma non siamo contenti perché ci sono mancati i 3 punti ed è ciò che serve per la classifica. Andremo li per giocare la nostra partita per provare a vincere. Il derby è sempre una partita speciale, loro arrivano da una situazione difficile, sarà una battaglia ma noi sappiamo cosa dobbiamo fare. Ci aspettano 17 finali!”

Tornando al Cittadella, non si è vinto ma le premesse sono quelle giuste…

Abbiamo fatto una buona gara, ma ci è mancato il gol. L’atteggiamento è quello giusto, non dovrà mai mancare. Siamo contenti di non aver preso gol, ma in attacco dobbiamo essere più incisivi”

Il tuo è stato un buon debutto, sei tu l’uomo che mancava in difesa?

“I 3 anni che ho fatto qui mi hanno dato consapevolezza e sicurezza nei miei mezzi. Non sono ancora in ottime condizioni fisiche ma col lavoro cercherò di arrivare al top prima possibile per dare una grossa mano alla squadra.”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.