Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Pisa-Crotone, le parole di Modesto: “Nel primo tempo è mancata la rabbia vista nella ripresa”

Il tecnico crotonese ha espresso la sua delusione per l’ennesima sconfitta. Tuttavia ha evidenziato una buona reazione

Alla fine di una partita come questa credo che lei possa comunque essere orgoglioso della prova dei suoi per la reazione nella ripresa ed anche per come lei ha cambiato la partita con l’inserimento di due esterni.

” Ho pensato che la formazione di Ascoli fosse quella giusta perché avevamo fatto una buona prova, poi nella ripresa ho cambiato, ma nel primo tempo siamo stati troppo fragili, abbiamo preso gol troppo facilmente. Nella ripresa abbiamo messo in difficoltà il Pisa, avremmo dovuto avere lo stesso piglio anche nella prima frazione, se non abbiamo quel tipo di rabbia non andiamo da nessuna parte”.

Ecco, come si può trovare secondo lei questa rabbia per tutta la gara?

La partita da fare era quella della ripresa: ribattere colpo sul colpo al Pisa, mentre nel primo tempo siamo stati leggeri. Di certo la cosa giusta sarebbe quella di affrontare le gare con la rabbia avuta nel secondo tempo”.

La prossima è una gara decisiva, arriverà l’Alessandria che sicuramente non è il Pisa, lotta per lo stesso obiettivo vostro anche se ha qualche punto in più.

“Dobbiamo vincere, dev’essere l’obiettivo e la memoria di tutti dai magazzinieri ai calciatori, a me stesso. Solo così, con la vittoria, con i fatti ne possiamo uscire fuori, la voglia che abbiamo avuto nel secondo tempo dobbiamo averla per 95 minuti”.

L’ultima domanda mister, a gennaio sono arrivati tanti volti nuovi, chi si è inserito bene, di chi è soddisfatto?

“Siamo in un momento di difficoltà e sarebbe sbagliato parlare adesso de singoli, devono comunque dare il massimo da qui fino alla fine del campionato.”

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.