Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pisa-Crotone, le parole di Modesto: “Nel primo tempo è mancata la rabbia vista nella ripresa”

Il tecnico crotonese ha espresso la sua delusione per l’ennesima sconfitta. Tuttavia ha evidenziato una buona reazione

Alla fine di una partita come questa credo che lei possa comunque essere orgoglioso della prova dei suoi per la reazione nella ripresa ed anche per come lei ha cambiato la partita con l’inserimento di due esterni.

” Ho pensato che la formazione di Ascoli fosse quella giusta perché avevamo fatto una buona prova, poi nella ripresa ho cambiato, ma nel primo tempo siamo stati troppo fragili, abbiamo preso gol troppo facilmente. Nella ripresa abbiamo messo in difficoltà il Pisa, avremmo dovuto avere lo stesso piglio anche nella prima frazione, se non abbiamo quel tipo di rabbia non andiamo da nessuna parte”.

Ecco, come si può trovare secondo lei questa rabbia per tutta la gara?

La partita da fare era quella della ripresa: ribattere colpo sul colpo al Pisa, mentre nel primo tempo siamo stati leggeri. Di certo la cosa giusta sarebbe quella di affrontare le gare con la rabbia avuta nel secondo tempo”.

La prossima è una gara decisiva, arriverà l’Alessandria che sicuramente non è il Pisa, lotta per lo stesso obiettivo vostro anche se ha qualche punto in più.

“Dobbiamo vincere, dev’essere l’obiettivo e la memoria di tutti dai magazzinieri ai calciatori, a me stesso. Solo così, con la vittoria, con i fatti ne possiamo uscire fuori, la voglia che abbiamo avuto nel secondo tempo dobbiamo averla per 95 minuti”.

L’ultima domanda mister, a gennaio sono arrivati tanti volti nuovi, chi si è inserito bene, di chi è soddisfatto?

“Siamo in un momento di difficoltà e sarebbe sbagliato parlare adesso de singoli, devono comunque dare il massimo da qui fino alla fine del campionato.”

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

vi conviene giocare solo il secondo tempo🤓

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Pep Guardiola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Forse non abbiamo capito che alla società gli sta bene questa situazione,e chiaro vuole la serie C

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma la società che ancora lo tiene nonostante le sconfitte…mua’

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ma non ha un minimo di amor proprio??
Se fosse uno serio si dimetterebbe per manifesta incapacità
Passerai alla storia per il miglior😂😂😂😂 non allenatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sempre le stesse parole, ma i fatti?

Articoli correlati

Tutto sul match in programma lunedì 26 febbraio allo stadio Pino Zaccheria e valevole per...
Il mister si dice particolarmente felice della scelta che ha fatto e delle condizioni di...
Il tecnico dice di aver provato diverse soluzioni ma alla fine sceglierà tra 3-4-3 e...

Dal Network

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Calcio Crotone