Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Crotone, il presidente Gianni Vrenna sempre attento “al sociale”

Altra iniziativa di solidarietà e soprattutto utile al territorio, per il numero uno pitagorico che da sempre, col fratello Raffaele prima, da solo poi, ha dimostrato di essere vicino alle sorti di Crotone e provincia, aiutando i bisognosi

Nella mattinata di lunedì, presso gli uffici di Envì Group, il presidente del Footballl Club Crotone Gianni Vrenna, il presidente di FenImprese Luca Mancuso e il direttore generale Andrea Esposito hanno consegnato a padre Vasil Kulynyak, cappellano della comunità Ucraina per l’arcidiocesi di Crotone e Santa Severina e rappresentante dell’esarcato apostolico per i cattolici ucraini del rito bizantino in Italia, il ricavato di una raccolta fondi da parte di alcuni imprenditori locali in favore del popolo ucraino.

I suddetti sono stati accompagnati da Don Ezio Limina, amministratore della parrocchia della Beata Vergine del Rosario, cappellano della Questura e presidente del capitolo cattedrale, in una raccolta che era stata presentata nei giorni scorsi presso al sala consiliare del Comune di Crotone.

Grazie a questa iniziativa, che si è conclusa lunedì mattina con la consegna dell’assegno simbolico dal valore di 10 mila euro, è stato possibile anche realizzare lo spettacolo pirotecnico in occasione del rientro del Quadro della Madonna di Capocolonna.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News