Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Ex Crotone, nella finale playoff in campo tante vecchie conoscenze

Comincia l’ultimo atto della Serie B 2021-2022 con la partita d’andata Monza-Pisa: da una parte e dall’altra, soprattutto sponda brianzola, molti protagonisti passati dallo Scida

Anche il campionato di Serie B 2021-2022 si appresta a vivere l’ultimo atto. La finale playoff. È il giorno della partita d’andata Monza-Pisa, in programma alle ore 20.30 all’U-Power Stadium. Si annuncia il tutto esaurito in Brianza, dove in campo ci saranno tante vecchie conoscenze del Crotone. Soprattutto tra i lombardi, a cominciare dall’allenatore Giovanni Stroppa che allo Scida ha vinto un campionato. E poi Barberis, Molina, Marrone e Sampirisi. Sulla sponda toscana invece quel Benali che nell’ultimo periodo prima di costringerlo ad andare via, indossava la fascia di capitano del Crotone.

La doppia sfida deciderà chi andrà a fare compagnia in Serie A a Lecce e Cremonese. Partita di ritorno all’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani domenica 29 maggio alle ore 20.30), Stagione ai titoli di coda dopo il playout che ha visto il Vicenza raggiungere in Serie C le già retrocesse AlessandriaCrotone e Pordenone.

Una sfida troppo importante, al punto che i due allenatori Stroppa e D’Angelo si portano dietro un paio di dubbi sulle rispettive formazioni da mandare in campo. “È una finale rispecchia i valori del campionato – ha detto l’allenatore del Monza – e dovremo essere bravi a gestire le forze, considerato che si torna in campo fra tre giorni per la partita di ritorno”. Sulla sponda Pisa le parole di D’Angelo. “Vanno dimenticati i due successi per 2-1 con il Monza in campionato, anche se dovremo avere la stessa intensità e mentalità di quelle partite”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario