Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

“Il Crotone non molla mai. La vetta? Siamo ancora lì…”

Lerda guarda al lato positivo del pareggio con il Potenza: “Non abbiamo perso distanza da chi ci sta davanti, evidentemente dobbiamo andare oltre. E da qui alla fine è dura per tutti…”

Franco Lerda non molla, rimane il rammarico per lo 0-0 del Crotone con il Potenza ma trova le parole per andare oltre. “Nelle ultime due partite con Monterosi e Potenza abbiamo avuto almeno otto, nove situazioni per fare gol. Nonostante tutto questo dobbiamo cercare di pensare a quello che succederà fra un paio di giorni (mercoledì 1 febbraio i rossoblù giocheranno in casa della Juve Stabia del nuovo allenatore Sandro Pochesci, ndr). Nel male non abbiamo perso distanza da chi ci sta davanti. Evidentemente dobbiamo trovare delle motivazioni per andare oltre. Da qui alla fine non è dura soltanto per noi ma per tutti”.

“Il Crotone è una squadra che non molla mai. È una delle qualità caratteriali che vanno oltre gli aspetti prettamente tecnici. Lo abbiamo dimostrato durante la partita con il Potenza, bravi a mantenere equilibrio mentale nonostante alcune difficoltà tipo l’uomo in meno per un periodo della gara. Pur di vincere – ha aggiunto Lerda – a un certo punto abbiamo anche cercato di cambiare modo di giocare quando è entrato Cernigoi, ma è stato difficile scardinare la loro difesa. Non sempre questi atteggiamenti portano a non subire gol, magari ti va bene una volta e porti a casa il punto.

“Noi siamo stati anche imprecisi su alcuni calci di punizione, calci d’angolo che altre volte riuscivamo a sfruttare meglio. È stato uno sforzo importante da parte nostra e di certo meritavamo di più. ma noi non molliamo di un solo centimetro. Ci sono da giocare ancora 14 partite e il girone di ritorno, in tutti i campionati, è sempre un altro campionato. Sono convinto che ancora non è finita. Noi dobbiamo continuare a essere gruppo come è stato finora”.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Con questo allenatore non vinciamo niente

Ugine
Ugine
1 anno fa

Caro mister ,in calabrese si dice:ricogliati Ca’ e’ miegliu

Articoli correlati

Attesissimo debutto di Baldini davanti ai propri tifosi: in campo ancora con il 4-2-3-1, nonostante...
Per il debutto in panchina di Baldini all’Ezio Scida rimane lungo l’elenco degli indisponibili mentre...
I rossoblù non vincono dal 13 gennaio (0-4 in casa della Turris) e nelle ultime...

Dal Network

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Calcio Crotone