Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crotone e l’effetto Zauli: “Cerco di essere me stesso, con i calciatori e con la gente”

“Ho sentito parlare di come era prima, a me piace vivere il calcio a tutto tondo: poter conoscere la città e la Calabria è stupendo. E il rapporto con i tifosi ai playoff potrà fare la differenza”

Uno dei momenti più profondi della conferenza stampa di Zauli alla vigilia di CrotoneCerignola è stato quando l’allenatore ha parlato del suo rapporto con la città. Con l’ambiente. Con tutto quello che è Crotone. E non solo dal punto di vista tecnico. È quello che va oltre il calcio in sé ad entusiasmare l’allenatore romano in questa avventura nella città di Pitagora.

“Ho sentito parlare di quello che era prima. Io – ha detto Zauli – ho cercato di portare solo me stesso. A me piace vivere il calcio in questa maniera qui, trasmetterlo a chi mi sta vicino. Qualsiasi sia il ruolo all’interno del club. Vivere la città mi sembra la cosa più normale del mondo. Sì, è stupendo dirigere gli allenamenti, è stupenda l’adrenalina di una partita, sarà stupendo preparare i playoff”.

“Però per me è stupendo anche conoscere la Calabria, perché non c’ero mai stato, Crotone in particolare. Mi auguro – ha aggiunto l’allenatore degli Squali – che a livello sportivo andrà benissimo, però di questa parentesi mi prendo il bello. Tutto quello che faccio mi sembra naturale, perché sono in una piazza di tradizione, di cultura e di un’ottima affluenza allo stadio. Allora mi chiedo: perché non cavalcare un binomio che può diventare importante quando servirà per le partite importanti?”.

“Tutto quello che faccio non ha un secondo fine: mi piace essere me stesso nel rapporto con i calciatori, così come con la gente che incontro in centro. E soprattutto questo rapporto con i tifosi, perché sono venuto qui per lavorare: non nascondo – ha concluso Zauli – che in quei 180 minuti della prima partita dei playoff il binomio con lo stadio, l’atmosfera che si potrà creare farà la differenza”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I rossoblù sabato saranno impegnati ad Avellino in una partita che si annuncia particolarmente complicata...
Zauli si gode il ritorno alla vittoria: "Felicissimo per i tre punti, per i due...
I rossoblù a caccia della vittoria allo Scida che manca dal 7 gennaio: 3 punti...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Altre notizie

Calcio Crotone