Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crotone, la squadra ha già una sua identità e merita fiducia

La sconfitta con la Turris ha lasciato molto rammarico ma per come si era sviluppata la partita il finale sarebbe potuto essere diverso, soprattutto per l'ottimo approccio

È una legge non scritta del calcio che i risultati determinano giudizi e prospettive. Purtroppo spesso ci si ferma soltanto lì, ai numeri asettici e indigesti. Il Crotone dopo la vittoria di Catania sperava nel bis alla prima davanti ai proprio tifosi ma la Turris ha espugnato lo Scida con tre tiri in porta e tre gol. Certo, la squadra di Zauli ci ha messo di suo perché quando si perde evidentemente non tutto è stato fatto nel modo migliore. Capita.

A rivedere le immagini della partita di domenica sera non possono passare inosservate le giocate dei rossoblù fino a prima che Cum sbloccasse il risultato. Clamorosa la doppia occasione attorno al quarto d’ora con Tumminello che si è visto respingere il tiro da Pagano e sulla ribattutta Tribuzzi, a botta sicura, ha calciato di poco a lato. Impatto più che positivo. Poi il doppio vantaggio ha inevitabilmente modificato l’inerzia del match.

Il fatto che Zauli conosca buona parte della squadra e soprattutto l’ambiente, ha favorito l’impatto sulla nuova stagione. E gli obiettivi non cambiano dopo la battuta d’arresto di domenica sera. Rimane il fatto che la squadra abbia una sua identità, ben precisa. Ci sarà da sistemare alcuni dettagli, i quali faranno la differenza. E poi dalla prossima partita ci sarà una freccia in più nell’arco dell’allenatore: Andrea D’Errico, calciatore capace di spostare gli equilibri.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Sì, merita fiducia.

Articoli correlati

Zauli si gode il ritorno alla vittoria: "Felicissimo per i tre punti, per i due...
I rossoblù a caccia della vittoria allo Scida che manca dal 7 gennaio: 3 punti...
Torna Loiacono, restano out per infortunio Altobelli, Battistini e Stronati. Restano fuori dall’elenco per la...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Altre notizie

Calcio Crotone