Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crotone, Zauli preoccupato: «In difesa l’emergenza non è finita»

I giocatori assenti nelle ultime due partite tornano disponibili ma con tanti punti interrogativi

L’attesa della capolista ha inevitabilmente fatto salire l’adrenalina nello spogliatoio rossoblù ma Zauli prova a descrivere anche lo stato di saluto in cui versa la squadra in questo momento.

«Non posso nascondere che non siamo usciti dall’emergenza. Ci sta capitando da qualche settimana che le assenze più pesanti si registrino tutte in un reparto che è la difesa. Papini ha preso un colpo al costato e per lui abbiamo avuto tanta preoccupazione, non si è allenato bene con il gruppo. Anche Gigliotti e Bove venivano da un infortunio e abbiamo scelto cosa fargli fare e cosa no in allenamento. Saranno tutti disponibili ma non so chi effettivamente andrà in campo dall’inizio e chi subentrerà dopo. Lo valuteremo. Gli squalificati di domenica scorsa invece ci saranno senza problemi». Zauli poi aggiunge: «Posso contare in questo reparto comunque su ragazzi serissimi come Crialese e Spaltro che hanno già dimostrato le loro qualità». A questo bisogna aggiungere che in difesa anche il portiere Dini ha avuto la febbre in settimana e non si è allenato con costanza, ma ci sarà.

Se fisicamente il Crotone è acciaccato però il morale è alle stelle: «Veniamo da 8 risultati utili consecutivi – dice orgoglioso il mister – stiamo bene e le vittorie ci hanno aiutato in queste settimane ad allenarci ancora meglio. Ora la partita non ha bisogno di grandi motivazioni, noi vogliamo giocare per vincere e per farlo sappiamo che dobbiamo fare gol».

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

A parziale consolazione i numeri dicono che gli stabiesi hanno un’ottima difesa e un attacco che segna molto poco, noi abbiamo un reparto arretrato che scricchiola a dir poco con tutti gli effettivi, in compenso abbiamo un attacco fecondo, credo che possiamo vincere … basta crederci caro Mister.

Articoli correlati

La gara sarà disputata sabato con inizio alle 18.30...
La partita è in programma sabato 27 aprile alle ore 18:30...
I rossoblù dopo la vittoria sulla Reggiana si sono ritrovati all'Antico Borgo per mettere nel...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Altre notizie

Calcio Crotone