Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gigi Riva, quel legame speciale con la Calabria

In occasione di Italia-Cipro giocata a Cosenza allo stadio San Vito, oggi intitolato a Gigi Marulla, l'attaccante mise a segno le sue prime reti anche in azzurro firmando una tripletta

La morte di Gigi Riva apre l’album dei ricordi del calcio italiano. E abbraccia anche la Calabria. Nell’autunno del 1967 l’Italia è impegnata nelle qualificazioni al campionato d’Europeo del 1968. In occasione del quarto match del gruppo 6, la Nazionale di Ferruccio Valcareggi affrontò Cipro allo stadio San Vito di Cosenza. L’attaccante del Cagliari, è reduce dal primo grave infortunio della carriera e ritrova la maglia azzurra in terra di Calabria.

Dopo la doppietta di Sandro Mazzola nel primo tempo, il bomber della formazione sarda sale in cattedra mettendo a segno una tripletta. Saranno le prime realizzazioni con la casacca della nazionale italiana per  Rombo di Tuono che ancora oggi è con 35 reti segnate in 42 partite è il miglior marcatore della storia azzurra.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Una partita equilibrata fino ad ora dove a prevalere sono state le difese...
Cudini parla della partita e avverte: bisogna pensare prima di tutto a se stessi e...

Dal Network

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Calcio Crotone