Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crotone, con un D’Errico in più a Picerno per la partita perfetta

Prima il grave infortunio, poi la decisione, durante la parentesi Baldini, di metterlo fuori rosa ma nelle ultime quattro partita è sempre sceso in campo fino ai 90' giocati ad Avellino

Crotone-Monopoli - Campionato di calcio C Now 2023/2024 - Stadio Ezio Scida Nella foto: Andrea D'Errico

Il Crotone non ha alternative alla vittoria se vuole proseguire il percorso nei playoff. Martedì 7 maggio alle ore 21 (diretta RaiSport) gli Squali giocheranno al Curcio con il Picerno, squadre che in virtù del miglior piazzamento in classifica nella regular season avrà a disposizione due risultati su tre. All’undici di Longo, infatti, basterà anche il pareggio. Per cui i rossoblù sono a lavoro per preparare la partita perfetta, lo sa bene Zauli e lo sanno bene i calciatori.

A proposito di calciatori, l’uomo in più di questi playoff potrebbe essere Andrea D’Errico. Nelle ultime quattro partite è sempre sceso in campo, dopo che per stato messo fuori rosa durante la gestione Baldini ma soprattutto reduce da un lunghissimo periodo di stop causa un grave infortunio muscolare. Si era fatto male il 15 ottobre a Taranto, per poi tornare in campo il 2 marzo con il Giugliano per uno scampolo di partita. Poi le vicende extra campo.

Adesso è tornato in pista D’Errico, evidentemente un recupero importante per il Crotone. Le qualità del calciatore sono fuori discussione. Con il Brindisi il 7 aprile scorso è entrato a inizio secondo tempo al posto di Bruzzaniti. Poi tre partite da titolare con Juve Stabia (75 minuti in campo), Monopoli (65′) e Avellino dove ha giocato tutta la partita. A Picerno potrebbe toccare ancora a lui, agire tra le linee per innescare le due punte Gomez e Tumminello e fare da collante con la mediana.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

quando simo andati in a con juric se avessimo avuto zauli saremmo retrocessi in c

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

anche a risposi lo fa giocare fuori ruolo ,è un allenatore inefficiente,avete visto a cosenza ,con gli stessi giocatori in 5 partite dai play out ai quasi play off,con viali dall’inizio andava in serie a,ggli allenatori sono importanti e fanno la fortuna delle squadre,il Crotone è’ sfortunato ad avere questa specie di allenatore,io sono convinto che lo scorso anno con un altro allenatore saremmo andati in b tranquillamente,purtroppo zauli ci sta perseguitando da un anno e mezzo ,è incollato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

d’errico paga l’inefficienza dello staff medico e del preparatore del Crotone,oltre dell’allenatore che lo fa giocare fuori ruolo e lo fa spompare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

hanno fatto ammalare anche vinicius,è ‘arrivato sano a Crotone è un ragazzo giovanissimo non si capisce come mai sempre infortunato,cambiate preparatore atletico e staff medico,con borre e gasperini a Crotone mai nessun infortunato e tutti correvano,adesso sembrano tutti vecchietti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

benali quando era a Crotone ogni settimana infortunato,andato via da Crotone gioca titolare da tre anni senza nessun infortunio,lo stesso cigarini gioca ancora con la Reggiana senza infortunio,lo staff medico e’importante ,non ci si può affidare all’improvvisazione,anche d’errico a Bari e prima mai infortuni,a Crotone sempre infortunato,lo stesso stronati poverino non può guarire,per non parlare di papini sempre infortunato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

a Crotone lo staff medico è inefficiente,un lunga storia da cigarini a benali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

L’anno scorso eravamo privi di d’ Errico per squalifica nei play off col foggia … oh fino all ‘anno scorso era un fenomeno con lerda perché trovava intesa con Chirico addirittura l’illusionista …mo per molti quest’ anno è un pallone gonfiato che rotola sul campo, la solita mentalitá Crotonese …lo abbiamo prelevato dal bari e mi sembrava forte all epoca…io rimango dell’ idea che D’Errico è un Professionista

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Gioca fuori ruolo.lui fa pressing e si stanca .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

A sua scusante quest’anno il brutto infortunio che lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco per molti mesi,e poi in seguito è stato messo fuori rosa, e per finire fatto giocare fuori ruolo ultimamente, ma se è in forma e’un giocatore che non si discute.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Dopo che ha mangiato l’insalata….pesa 150 kg

Articoli correlati

Spiccano il derby veneto Vicenza-Padova e la sfida tutta meridionale Catania-Avellino: l'andata è in programma...
Soltanto due le squadre del raggruppamento meridionale al secondo turno nazionale, fuori la Casertana e...
Alle 20.30 fischio d'inizio per quattro partite mentre la quinta si gioca alle 21: non...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente...

Altre notizie

Calcio Crotone