Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

“Crotone, con il Picerno partita figlia del nostro girone di ritorno”

Zauli ha commentato la sconfitta nella sala stampa del Curcio: "Non è mai facile giocare contro squadre che arrivano davanti in classifica, ci abbiamo provato ma certi errori si pagano. Il loro gol ci ha fatto perdere sicurezza"

Lamberto Zauli nella sala stampa del Curcio ha commentato la sconfitta (2-0) con il Picerno e l’eliminazione del Crotone al primo turno dei playoff di Serie C Now 2023-2024. Il tecnico ha spiegato il perché della scelta di ubtare su Vinicius e D’Angelo in mezzo al campo. “Abbiamo provato ad aggredire alto, considerato che il Picerno ha un buon palleggio con delle ottime trame di gioco. Volevamo ripetere quanto fatto nella partita di campionato, anche se in quella circostanza c’era Zanellato dall’inizio e non Vinicius. Caratteristiche diverse ma cambiava poco”.

“Fino al momento del gol non era successo niente. Poi è chiaro che in una partita in cui ti giochi tutti, ci sono episodi che fanno la differenza. Si è sbagliato un pallone in orizzontale, tra l’altro dato al giocatore più importante del Picerno che lo ha capitalizzato al massimo. Così, quando sei costretto a vincere e vai sotto, di conseguenza perdi un po’ di sicurezza. Nonostante tutto abbiamo anche avuto un paio di occasioni, soprattutto quella di Giron, in cui la partita la potevamo riaprire. Il secondo tempo sarebbe stato diverso”.

“Noi ci abbiamo provato. Quando vieni a giocare contro squadre che chiudono il campionato in una posizione di classifica migliore della tua, non è mai semplice. Diciamo che questa partita è un po’ figlia del girone di ritorno del Crotone”.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Un consiglio… cambia mestiere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Vergognoso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Ma vergognati va non dovevi nemmeno presentarti in conferenza stampa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
11 giorni fa

Vagabondi

Articoli correlati

Spiccano il derby veneto Vicenza-Padova e la sfida tutta meridionale Catania-Avellino: l'andata è in programma...
Soltanto due le squadre del raggruppamento meridionale al secondo turno nazionale, fuori la Casertana e...
Alle 20.30 fischio d'inizio per quattro partite mentre la quinta si gioca alle 21: non...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente...

Altre notizie

Calcio Crotone