Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Le pagelle di Calcio Crotone

Parma-Crotone, i voti: Maric gran secondo tempo, Kargbo cambia la partita

Nonostante alcuni errori, prestazione positiva per quasi tutti i calciatori di Modesto, i quali non hanno accusato la rete dello svantaggio tornando in campo determinati nella ripresa

SARO 6,5 – Nulla può sul capolavoro balistico di Vazquez, decisivo invece al 26′ quando respinge col piede sinistro una conclusione ravvicinata di Benedyczak.

NEDELCEARU 6,5 – Ruvido il giusto e quasi sempre puntuale nelle chiusure difensive. Sicuramente un perno importante della difesa.

CANESTRELLI 6,5 – Anche lui non soffre particolarmente le scorribande offensive, concedendo davvero poco agli avanti ducali, Sempre il pronto nel gioco aereo si fa notare anche in avanti nella prima frazione.

CUOMO 6 – Ha qualche responsabilità sull’ingenuo fallo commesso dal quale scaturisce la rete del vantaggio parmense, per il resto buona gara anche in fase propositiva.

MOGOS 6,5 – Pensa più a difendere che a spingere ma il suo apporto non manca mai. Nella ripresa contribuisce anche a qualche scorribanda offensiva.

ESTEVEZ 7 – A nostro avviso il migliore in campo: da capitano vero non molla un centimetro, lotta, recupera ed imposta, il tuttofare del centrocampo. Dal 92′ VULIC – S.V.

AWUA 5,5 – Recupera qualche pallone importante ma ne perde altri pericolosi, un po’ impreciso negli appoggi, esce in quanto ammonito. Dal 56′ KONE 5,5 – Non entra benissimo in partita, tanta quantità ma poca qualità, per ora.

SALA 6 – Prestazione senza infamia ne lode per l’esterno proprietà Sassuolo che con ordine svolge il suo ruolo senza particolari spunti. Dal 64′ SCHNEGG 5,5 – L’austriaco non incide sulla gara, si fa notare quasi esclusivamente dal punto di vista temperamentale: da rivedere.

GIANNOTTI 6 – Svaria tanto sul fronte offensivo, corre e si sacrifica, manca però negli ultimi 2 metri dove non riesce ad incidere. Dal 56′ KARGBO 7 – La sua velocità crea scompiglio tra le maglie della difesa gialloblu: nasce dai suoi piedi e dalla sua caparbietà, l’azione che porta la pari. Reclama (giustamente) un rigore qualche minuto prima.

MARIC 6,5 – Dopo un primo tempo in ombra, esce alla lunga nella ripresa quando da centravanti sorregge il peso di tutto l’attacco. Peccato per lacune sterili conclusioni.

MULATTIERI 5 – L’unico voto veramente negativo è quello del centravanti scuola Inter, lontano parente da quello apprezzato nella prima fase di campionato. La forma fisica non lo aiuta ma va aspettato. Dal 46′ MARRAS 6,5 – Quasi non pervenuto fino al 89′ quando ha comunque il merito e la freddezza di piazzare col mancino un gol che vale molto più del punto conquistato.

MODESTO 6,5 – La squadra sembra finalmente rispecchiare la sua grinta: soffre quasi nulla nella prima frazione e reagisce nella seconda. Cambi giusti e mirati, decisivi per il risultato finale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le pagelle di Calcio Crotone

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.