Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Zauli: «Pensiamo al Crotone, gli altri risultati non ci interessano»

Il tecnico rossoblù parla dell'avversario di turno e delle difficoltà della partita

Mentre il Crotone questo fine settimana sarà impegnato sul campo della Turris, la Juve Stabia capolista avrà l’impegno di affrontare il delicato derby con l’Avellino, che è pure una concorrente di alta classifica. Zauli però avverte tutti: «Noi dobbiamo pensare al Crotone, se noi non vinciamo gli altri risultati non servono a niente. E poi io penso che abbiamo davanti 18 partite, che sono così tante, con così tanti punti in palio, che è troppo presto per fare calcoli».

A proposito della Turris il tecnico dice: «Sta facendo un campionato un po’ folle. Attualmente sta lottando per tirarsi fuori dalla zona play-out ma ha il terzo migliore attacco. Forse non c’è equilibrio con il numero di gol subiti, ma la partita per noi alla viglia si presenta difficile, così come difficili sono quasi sempre tutte le partite in questo campionato».

Zauli precisa ancora: «Noi siamo concentrati sulla nostra partita, sicuramente abbiamo cose da migliorare. Mi piacerebbe migliorare i palleggi, verticalizzare in maniera più veloce, mettere di più in difficoltà gli avversari, ma quello che stiamo facendo è già importante. Nel girone di ritorno la parola d’ordine è continuità. Solo una continuità di risultati ci permette di stare tra le grandi».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Cudini parla della partita e avverte: bisogna pensare prima di tutto a se stessi e...
Debutto di Baldini sulla panchina dei pitagorici: il nuovo tecnico dovrebbe ricominciare dal 4-2-3-1 e...

Dal Network

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Calcio Crotone