Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crotone, un finale di stagione tra tensioni e delusioni

La squadra appare stanza e svogliata e questo genera tensioni e distanza con la gente

Doveva essere tutto un altro il finale di stagione del Crotone. Un finale tranquillo, forte di un posto nei play-off conquistato con grande anticipo. E invece, a dispetto dei pronostici, degli auspici della società e di quanto dimostrato in campo, almeno fino alla sosta natalizia, questo finale di stagione somiglia ad un incubo e la sensazione è che tutti: squadra e tifosi, non aspettino altro che tutto finisca. Eppure l’obiettivo è ancora lì a portata di mano, ma nessuno sembra crederci.

La sconfitta interna con il Brindisi è il simbolo di questa seconda parte di campionato, frutto di un impegno inesistente di una squadra stanca, non coesa e che è arrivata alla fine. In tutti i sensi. Ma come si è potuti arrivare a questo punto è difficile dirlo. Un punto che sembra di non ritorno. Il rapporto tra squadra è tifosi è logorato, la società ha provato col cambio tecnico a dare una scossa all’ambiente, ma l’avvento di Baldini è stato più fallimentare che il resto.

C’è sicuramente qualcosa che sfugge alla città. Che sia interna o esterna allo spogliatoio è difficile saperlo, rispetto al passato le squadre di provincia moderne sono più distanti dai tifosi, in tutti i sensi. Più professionali ma anche meno disposti a fermarsi per strada e a parlare con la gente, a mettersi in discussione. Forse è questo che contribuisce a quelle tensioni innegabili che ci sono oggi. A tre giornate dalla fine del campionato e con l’umore sotto i piedi. Il problema, in questo clima, non è tanto pensare al presente, ma guardare al futuro.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La squadra si ritroverà martedì al centro sportivo dell'Antico Borgo...
Dalla società pitagorica bocche cucite sul futuro anche se cominciano a circolare le prime indiscrezioni...
Spiccano il derby veneto Vicenza-Padova e la sfida tutta meridionale Catania-Avellino: l'andata è in programma...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente...

Altre notizie

Calcio Crotone