Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crotone, e se fosse Petriccione il grande colpo dell’estate?

Il centrocampista era nella lista dei partenti ma si è sempre allenato al massimo e Zauli lo ha tenuto in considerazione. Entrato dalla panchina ha cambiato la partita con il Catania

Era finito anche lui nella lunga lista dei partenti. Perché l’obiettivo primario del Crotone era quello di tagliare i costi, passando da un corposo taglio dell’organico. Ma evidentemente l’occasione giusta non è arrivata. E Jacopo Petriccione, 28 anni compiuti lo scorso 22 febbraio, è rimasto in gruppo allenandosi sempre al massimo. Cosa che non poteva passare inosservata. All’allenatore Zauli per primo, alla società di conseguenza.

Durante le amichevoli estive è stato utilizzato in due spezzoni di partite, ed era stato un segnale chiaro: poteva rimanere. Poi la convocazione per la partita con il Catania, prima giornata del campionato di Serie C 2023-2024. Con la sua numero 10 sulle spalle si è accomodato in panchina. E quando è stato chiamato in causa ha cambiato il volto alla squadra. Entrato al 15′ del secondo tempo al posto di Pannitteri, ha dato il via all’azione che ha portato al gol vittoria. Perfetto il lancio per Leo, il tocco a D’Ursi e l’assist per la testa di Tribuzzi.

Vuoi vedere che Petriccione è il grande colpo dell’estate del Crotone? Intanto inizio top.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Tutto sul match in programma domenica 21 aprile allo stadio Ezio Scida e valevole per...
Uno dei colpi del mercato di gennaio ma un lungo infortunuo lo ha tenuto lontano...
Domenica allo Scida per la penultima giornata di campionato: i tre punti in casa mancano...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Altre notizie

Calcio Crotone