Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crotone sconfitto a Taranto (2-1). Non basta il gol di Tumminello

Una partita da dimenticare per gli squali che a Taranto non riescono mai a mettere in difficoltà l'avversario

Il Crotone raccogliere un’altra sconfitta, questa volta nello stadio senza pubblico di Taranto. Questa volta non sono stati gli episodi o gli errori dei singoli. Il Crotone si è presentato allo Iacovone con poche idee, e non è mai stato realmente pericoloso nel corso dei 90 minuti, tranne che per l’occasione materializzata da Tumminello e per il palo preso da Tribuzzi.

Inizia male la gare per il Crotone già dai primi minuti: D’Errico si fa male ed è costretto ad uscire per problemi muscolari, al suo posto entra Rojas. La squadra di casa passa in vantaggio al 32′ Mamadou Kanoute. L’attaccante viene lasciato completamente solo dalla difesa ospite e per lui infilare la palla alle spalle del portiere Dini è un gioco da ragazzi.  Il Crotone accusa il colpo e non trova la reazione.

Al 41′ Pietro Cianci trova il raddoppio sui risvolti di una punizione. Nel secondo tempo tante le sostituzioni da una parte dell’altra. Zauli richiama addirittura in panchina Rojas e al suo posto fa giocare Cantisani. Tumminello prova a scuotere i suoi con un rete nel finale ma non basta.

Ecco il tabellino del match

TARANTO: Vannucchi; Riggio, Antonini, De Santis; Mastromonaco, Romano (38’st Papaserio), Calvano, Zonta (38’st Capone), Panico (24’st Ferrara); Kanoutè (24’st Bifulco), Cianci (31’st Fiorani). A disp.: Loliva, Di Serio, Enrici, Kondaj, Heinz, Hisay, Mastromarco. All. Capuano
CROTONE: Dini; Leo (38’st Bove), Loiacono, Gigliotti (1’st Giannotti), Giron; Petriccione, Vitale; Tribuzzi, D’Errico (17’pt Rojas; 25’st Cantisani), D’Ursi (1’st Tumminello), Gomez. A disp.: D’Alterio, Lucano, Spaltro, Crialese, Vinicius, Felippe, Pannitteri, Vuthaj, Cantisani, Bruzzaniti, Jurcec. All. Zauli
ARBITRO: Delrio di Reggio Emilia
MARCATORI: 33’pt Kanoute (T), 42’pt Cianci (T), 36’st Tumminello (C)
AMMONITI: D’Ursi (C), Tribuzzi (C), Calvano (T), De Santis (T), Loiacono (C), Capone (T)

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
frenk
frenk
7 mesi fa

L’ho sempre detto io che e’ colpa della societa’ ,che ormai e’ allo sfascio e disinteressata del calcio a Kr, smantellata e indebolita la squadra dell’anno scorso e confermando quel cesso di allenatore!!! a questo punto, a cominciare dal presidente e finire ai pseudi direttori tecnici, se avessero un briciolo di buonsenso , dovrebbero risarcire a tutti i tifosi il prezzo degli abbonamenti!!!!! CAPITO SIGNOR VRENNA????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Non sono un mago!! Lo detto prima che iniziasse il campionato Con questa squadra ci dobbiamo solo salvare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Oiiiii mammiceeeee chi goduria…2 ex delle 🦅😅😅😅😅😅😅

frenk
frenk
7 mesi fa

2 EX DEI CACCANZARESI VUOI DIRE!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Lo scorso anno avevano lasciato uno squadrone ma sapevano che c’era la corazzata Catanzaro. Quest’anno che potevi veramente fare un campionato da vertice, hanno sfasciato una squadra. Muahhh

Commento da Facebook
Commento da Facebook
7 mesi fa

Un cesso di allenatore che non capisce nulla di calcio.. Giocatori allo sbaraglio fuori posizione e confusi…. Subito un allenatore con gli attributi o sara serie D

Articoli correlati

Soltanto due le squadre del raggruppamento meridionale al secondo turno nazionale, fuori la Casertana e...
Alle 20.30 fischio d'inizio per quattro partite mentre la quinta si gioca alle 21: non...
Rimane la squalifica fino a tutto il 12 giugno 2024 per il direttore generale rossoblù...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente...

Altre notizie

Calcio Crotone