Calcio Crotone
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Crotone, riavere il miglior Tumminello è una freccia in più

L'attaccante romano si è fatto male il 12 febbraio scorso contro il Benevento: nelle ultime due partite è stato in panchina ma evidentemente ancora non al meglio. Baldini spera di averlo già con il Monterosi

La sua migliore stagione tra i professionisti: un percorso cominciato in estate grazie al lavoro e soprattutto alla fiducia concessa da Lamberto Zauli. Tutto un altro Marco Tumminello dopo tanta sfortuna che lo aveva perseguitato: subito un gol in Coppa Italia con la Cremonese. E che gol! Anche nella Coppa di Lega Pro era andato a segno: una presenza, una rete. Ma è in campionato che ha dato il meglio: 9 centri e 3 assist in 22 presenze.

Sul più bello, però Marco Tumminello si è fermato. La sfortuna è tornata ad accanirsi sull’attaccante nato a Roma il 6 novembre 1998. Si è infortunato il 12 febbraio scorso durante la partita che il  Crotone ha giocato con il Benevento all’Ezio Scida, sostituito da Comi al 40′ del primo tempo. Un problema al ginocchio che continua a tenerlo lontanto dal terreno di gioco, nonostante nelle ultime due partite, a Messina e con il Latina allo Scida, sia andato in panchina ma evidentemente ancora non pronto.

Il punto della situazione potrebbe essere fatto in questi giorni, alla vigilia della gara con il Monterosi che si disputerà domenica 17 marzo alle ore 20.45 allo stadio Gaetano Bonolis di Teramo. Partita valevole per la 32ª giornata del campionato Serie C Now 2023-2024. Intanto la squadra ha già ripreso gli allenamenti lunedì mattina, stessa cosa farà oggi, martedì 12 marzo, al Centro sportivo Antico Borgo. Con Silvio Baldini a lavoro per riportare i rossoblù alla vittoria. E magari potendo contare su una freccia in più nel proprio arco: Marco Tumminello.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Domenico
Domenico
6 giorni fa

Nato a Erice TP altezza 188 centimetri

frenk
frenk
1 mese fa

Ormai e’ chiaro che i vari Gigliotti ( in primis..) Vitale, Tribuzi, non hanno voglia di stare piu’ a Kr.. percio’ l’anno prossimo , la societa’ deve fare , insieme ad altri scarsi x lq serie C, PIAZZA pulita di questi giocatori non degni della maglia rossoblu’!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E fare piazza pulita di quel manipolo di giocatori che stanno facendo la vacca a Baldini concludendo questo campionato orribile con innesti dalla primavera e giocatori che hanno voglia di giocare tipo Gomez Tuminello D’Alterio Bruzzaniti Vinicius Zanellato e altri tanto alla salvezza ci siamo quasi e per i playoff vedremo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

L unico che butta davvero l’anima e’ gomez

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E le altre frecce chi sono??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A me non è sembrato così determinante. Direi invece che se affianchiamo Comi a Gomez avremo una coppia di attaccanti veri e do categoria

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A quando???

Articoli correlati

I rossoblù sabato saranno impegnati ad Avellino in una partita che si annuncia particolarmente complicata...
Zauli si gode il ritorno alla vittoria: "Felicissimo per i tre punti, per i due...
I rossoblù a caccia della vittoria allo Scida che manca dal 7 gennaio: 3 punti...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Sono 26 i convocati di Gaetano Auteri per la sfida tra Crotone e Benevento. Regolarmente convocato...

Altre notizie

Calcio Crotone